immagine di testa per pagine del sito il signore di notte

dipinto olio su tela La liseuse o La lettrice del pittore francese Pierre-Auguste Renoir 1866


Il Signore di Notte: recensioni dei lettori Amazon

valutazione quattro stelle su Amazon Cristina Marango - 19 giugno 2021 - Recensione dal blog La Bottega dei Libri - La vera protagonista del romanzo “Il Signore di Notte” è la città di Venezia, con le sue vicende storiche, le sue particolari e complicate leggi. Grazie ad una eccelsa capacità linguistica, l’autore ci conduce per mano alla scoperta di una città meravigliosa, unica nel suo genere ... leggi il resto

valutazione cinque stelle in Amazon Maffi Graziano - 14 giugno 2021 - Giallo nella Venezia del 600 - Affascinante giallo con personaggi particolari che ricamano una trama storica e avvincente. Da leggere.

valutazione cinque stelle in Amazon Angela – 14 giugno 2021 - Un giallo intrigante e storicamente istruttivo - Ho trovato questo libro straordinario a partire dalla costruzione di una trama intrigante e originale con personaggi realmente vissuti all’epoca. Di certo l’autore ha dovuto documentarsi per inserirli nel momento giusto ed al posto giusto. Le informazioni sui protagonisti e gli accenni storici in generale non interrompono affatto il racconto che scorre veloce ed interessante, anzi lo arricchiscono. Insolita la figura del protagonista, un investigatore confusionario e inadatto al ruolo che ne combina di ogni. Dopo una lunga suspense, il giallo ha poi un’epilogo inaspettato che mi ha sorpresa.

valutazione cinque stelle in Amazon Luca B - 3 giugno 2021 - Interessante ed istruttivo - Un giallo accattivante, ma soprattutto tanti aneddoti e racconti sulla storia, l'amministrazione, i costumi, i luoghi, i personaggi della Repubblica di Venezia nel periodo del suo maggior fulgore. Vale sicuramente la pena leggerlo: arricchisce la nostra consapevolezza sulla storia di Venezia ... e del mondo, atteso che Venezia è stata la New York mondiale per molti secoli.

valutazione cinque stelle in Amazon Edoardo - 24 marzo 2021 - Romanzo storico d'eccezione - Quando un libro ci prende non riusciamo a staccarci dalla lettura. Se vi piacciono i romanzi storici, se siete innamorati di Venezia, che in quest’opera letteraria viene esaltata nella sua fulgida e al contempo struggente bellezza, e se il giallo è il vostro genere, beh, questo libro fa sicuramente al caso vostro. Personalmente, ho trovato Il Signore di Notte di Gustavo Vitali un libro eccellente, corposo per trama e ambientazione e soprattutto per la maestria e la passione con cui l’autore riporta il lettore nell’epoca del 1600, lasciando percepire lo studio minuzioso di ogni dettaglio per caratterizzare ambienti e personaggi. - leggi il resto

valutazione cinque stelle in Amazon Maria Salvoni - 23 marzo 2021 - Molto interessante - E' un romanzo giallo, molto intrigante e con riferimenti storici dettagliati. E' stato un regalo e ne consiglio vivamente la lettura

valutazione cinque stelle in Amazon Advance 26 - 23 marzo 2021 - Coinvolgente - Un libro che ti conquista per ore con dettagli sulla vita della città che sembra rivivere. Facile lasciarsi conquistare dal racconto che non rallenta mai.

valutazione cinque stelle in Amazon Giampiero Baroni - 16 marzo 2021 - Storia incredibile - Storia incredibile ricca di aneddoti e infiniti dettagli su persone, cose ed eventi. Lo scrittore deve aver avuto una pazienza e fantasia esagerata nella ricerca di tanti dettagli. Libro che raccomando. Unico neo una storia lunghissima che non finisce mai e vorresti essere all'ultimo capitolo per sapere come va a finire.

valutazione quattro stelle su Amazon Marta Cester – 17 marzo 2021 - Recensione a cura della pagina Instagram e Facebook @recensisco.libri - Questo è un giallo storico, devo dire che il genere mi piace molto. Questo romanzo è molto particolare perché lo scrittore ha avuto l'abilità di far immergere il lettore nel tempo in cui si svolge la storia, cioè il 1600. Non mancano perciò personaggi secondari come: nobiluomini, nobildonne, prostitute; si riesce ad immaginare bene quella che era la società di un tempo con i relativi usi e costumi. Inoltre mi è piaciuta tantissimo questa rappresentazione della città di Venezia, che io adoro. L'ho trovato molto descrittivo e questa cosa deve piacere, non è certo un libro che si legge in un pomeriggio anche a causa della mole: parliamo di più di cinquecento pagine. Nulla è lasciato al caso, e questa cosa mi è piaciuta molto. Ringrazio l'autore per la collaborazione – leggi il resto

valutazione cinque stelle in Amazon Stefania Salvi - 17 febbraio 2021 - Un giallo di spessore storico - Consiglio a tutti questa lettura, soprattutto ai veneziani. Si tratta di un giallo, ma io lo classificherei tra i romanzi storici. Notevole il lavoro di ricerca storica che senz’altro l’autore ha dovuto affrontare. Sono rimasto piacevolmente colpito dalla dalla minuziosa descrizione degli ambienti e della città. Ancor di più ho apprezzato la capacità dell’autore di calarsi nella personalità dei personaggi e descriverla mirabilmente. Finale per niente scontato.

valutazione cinque stelle in Amazon Renato Castellazzi - 27 dicembre 2020 - Un misterioso omicidio e l'indagine di un magistrato nella Venezia del 1605 - Un giallo inframezzato da particolari storici della Venezia del 1600. Un modo ingegnoso per avvicinare anche i più refrattari verso la storiografia.

valutazione quattro stelle su Amazon Giovanna Errore - 21 dicembre 2020 - Un bellissimo viaggio nella Venezia del 1600 - Il giallo (veramente molto intricato e di cui non avrei indovinato la conclusione) è ben scritto, ma a colpirmi di più sono state le digressioni storiche. L'autore si è evidentemente informato nei minimi dettagli sulla storia di Venezia ma anche su usi, costumi, leggende. Una bella lettura per chi vuole conoscere più a fondo Venezia nei suoi lati oscuri all'inizio della decadenza.

valutazione quattro stelle su Amazon Elisa Roncalli - 1 dicembre 2020 - Tutto comincia il 16 aprile 1605 ... quando, a Venezia, in una misera abitazione affacciata su Corte Loredan viene ritrovato il corpo di un nobile decaduto, tale Nicolo Duodo. “Il colpo mortale era stato sferrato alla testa…”. L’arma del delitto? “Un pesante candelabro a due bracci giaceva riverso poco lontano dal cadavere”. Una vicenda di fantasia dalla quale l’autore fa partire la macchina del suo thriller storico ... leggi il resto

valutazione quattro stelle su Amazon Francesca Cavallo - 16 novembre 2020 - Bello!! - Prima di intraprendere questa lettura bisogna tener conto di una particolarità: innanzitutto è un giallo storico di un autore emergente che ha davvero carattere e ha i requisiti essenziali per riuscire a intraprendere una bellissima carriera nello scritto di questo genere. La narrazione si svolge a Venezia e nel periodo storico del 1605, ma vorrei soffermarmi su un punto fondamentale del racconto: la storia è inventata, ma coinvolge personaggi realmente esistiti. Già da questo prologo il lettore è davvero molto interessato andare a scoprire conoscere questi personaggi reali che si ambientano e si narrano in un contesto del tutto inventato. Chi è il personaggio che ti accompagnerà nella lettura di questa storia? Francisco Barbarigo ... leggi il resto

valutazione quattro stelle su Amazon Fulvio - 23 ottobre 2020 - Una buona lettura... - Molto descrittivo anche nei minimi particolari di persone e cose della Venezia del 1600. All'inizio del libro sembra quasi che la storia sia stata costruita per descrivere un periodo d'oro di Venezia poi con il proseguio della lettura si entra più nel racconto vero e proprio. Un amante come me della storia della mia città : Bergamo,dominata per diversi secoli dai Dogi veneziani , ho riscontrato un grande lavoro storico da parte dell'autore del libro e una grande ricerca documentaria del periodo storico veneziano..Complimenti allo scrittore ti fa entra in una Venezia ai più sconosciuta. Un libro da leggere ,lo consiglio vivamente......

valutazione cinque stelle in Amazon Cliente Amazon - 22 ottobre 2020 - Un giallo da leggere, consigliato a tutti - Il Signore di Notte mi ha coinvolto fin dalle prime battute, sebbene il ritrovamento della vittima ammazzata nella sua abitazione è abbastanza abituale in un libro giallo. Ma l’autore descrive con minuzia ambienti, persone, circostanze e non solo in questa occasione. Lo fa durante tutto il libro, aggiunge particolari di storia veneziana, aneddoti, perfino una fiaba, una ricetta di cucina e altro ancora. Il tutto senza lasciar calare la tensione del vero giallo, tenendo il lettore legato al groviglio di fatti piccoli e grandi. Mi è piaciuto molto.

valutazione cinque stelle in Amazon Amazon Customer - 13 ottobre 2020 - Contesto storico accurato - Libro gradevole.

valutazione cinque stelle in Amazon Cavourmi - 24 settembre 2020 - Storia e intrigo si mescolano alla perfezione - Un romanzo ben scritto, una storia di intrigo e passione nella Venezia del 1500. L' autore ha giocato sull’originalità dei discorsi indiretti,che,usati nel momento giusto, possono arricchire la narrazione. Lo consiglio.

valutazione quattro stelle su AmazonAttimi di Prosa Blog - 17 settembre 2020 - Giallo storico accattivante e molto accurato, consigliatissimo - Siamo nel 1605. In una Venezia tetra, affascinante e suggestiva. La suspense travolge il lettore sin dalle prime pagine, fondendosi perfettamente con lo stile narrativo, nonostante i numerosi accenni storici e le descrizioni volutamente approfondite. La narrazione è infatti molto fluida, il testo scorre meravigliosamente, in un intreccio studiato di verità storica e finzione narrativa. La scelta dell’inserimento di passaggi descrittivi così scrupolosi potrebbe, per chi non ama questo stile narrativo, risultare pesante, soprattutto in un romanzo in cui già la sola componente storica sia così presente e radicata ... (leggi il resto)

valutazione cinque stelle in Amazon Claudio Dentale - 29 agosto 2020 - Da lettore accanito: consigliatissimo! - Dopo aver letto Il Signore di Notte ho cercato altri libri dello stesso autore e ho scoperto che è la sua opera prima. Complimenti, non credevo: è un romanzo molto interessante sia per la trama, intrigante e scorrevole, che per i riferimenti storici. Molto ben disegnata anche la figura di Barbarigo. Uno di quei libri che ti fa 'entrare dentro' la storia, in ogni senso.

valutazione cinque stelle in Amazon Anita Colombo - 21 agosto 2020 - Avvincente sguardo su un passato senza tempo - Per chi vuole conoscere i segreti di una città magica e senza tempo. Tradizione e cultura tutta italiana si fondono perfettamente in una narrazione fluida e avvincente. Colpi di scena e ribaltamenti di prospettive assicurati in un'escalation inebriante ed avvincente.

valutazione cinque stelle in Amazon Luigi Giardino - 24 luglio 2020 - Romanzo e Storia - Ottimo mix e sorprendente capacità narrativa e di riferimento storici che creano un elaborato ricco sia di colpi di scena che di cultura veneziana ai più sconosciuta. È consigliabilissimo anche ai lettori più esigenti ....

valutazione cinque stelle in Amazon Cliente Amazon - 18 luglio 2020 - Buon libro scritto da un bravo scrittore - Da leggere

valutazione cinque stelle in Amazon Luca - 11 luglio 2020 - Da leggere - Un coinvolgente giallo raccontato con dovizia di particolari emotivi e ambientali. La mancanza di dialoghi diretti, rende più impegnativa la lettura pur rimanendo scorrevole e piacevole.Il romanzo è inoltre reso interessante dai continui accenni su storia, usi e costumi della Serenissima Repubblica di Venezia. Un mix di suspense e storia; da leggere.

valutazione cinque stelle in Amazon Bonzi Gianpietro - 8 luglio 2020 - Super Giallo - Storia intrigante e ben congegnata. Ho trovato questo giallo davvero intrigante. Si fa fatica a staccarsi dalla lettura e non si vede l’ora di riprendere. Il testo è scritto in modo facile, accattivante e con bonario distacco dai fatti, quando non ironico. Sembra che lo scrittore si sia divertito a mettere in ridicolo atteggiamenti e difetti dei personaggi, a raccontare aneddoti e altro ancora. Infatti il racconto contiene brevi diversioni per spiegare molte cose di quel tempo e di quella società. Tuttavia queste parentesi sono ben equilibrate nel contesto della trama che rimane quella del giallo e non si interrompe mai. Tutto è molto scorrevole. Ho apprezzato anche la puntuale, a tratti addirittura meticolosa, descrizione dei personaggi e dei luoghi. Verso l’ultimo capitolo ho intuito come sarebbe finita la storia, ma la suspense è rimasta tale perché non era affatto assodato che l'intuizione fosse esatta.

valutazione cinque stelle in Amazon Gianfranco - 11 giugno 2020 - Mi è piaciuto questo giallo storico e ve ne consiglio la lettura - Ho trovato il libro di Gustavo Vitali ben confezionato come trama e come stesura. Il testo scorre facilmente tra le digressioni su usanze e costumi del tempo a cavallo tra Rinascimento e Barocco, oltre che tra gli immancabili cadaveri, agguati e quant’altro ci si aspetta in un giallo. Sono notizie preziose che incastrano per così dire il romanzo nella sua epoca e vanno a costituire un bagaglio di informazioni sulla storia di Venezia che arricchiscono il lettore. Scherzando potrei dire che si prendono due piccioni con una fava!L’autore usa spesso un linguaggio diretto, talvolta rude, con espressioni smitizzanti e ironiche che mortificano difetti e difettucci della società di allora, a partire da quelli dello stesso protagonista ... (leggi il resto)

valutazione cinque stelle in Amazon Massimiliano - 3 giugno 2020 - Un giallo storico intrigante e coinvolgente - Il Signore di Notte è un romanzo storico molto bello e interessante! Ambientato a Venezia nei primi anni del Seicento, è la storia di Francesco Barbarigo, Signore di Notte al Criminal, e delle indagini per scoprire il responsabile dell'omicidio di un nobile decaduto. Un libro coinvolgente e appassionante, ricco di elementi storici e informazioni curiose riguardanti Venezia, le sue usanze, i costumi e la vita sociale dell'epoca. Per quanto riguarda la trama, coinvolge il lettore e non mancano colpi di scena e risvolti inaspettati. Assolutamente consigliato!

... e le opinioni degli altri lettori


2 giugno 2021 - Complimenti per la scrittura del libro molto scorrevole ed elegante ... spero che scriva altri libri simili! Se ha voglia leggerei libri sulla storia di Venezia o ambientati a Venezia ... ne ha da consigliarmi? Grazie e rimango in attesa di altri romanzi. Monica via mail

7 marzo 2021 - laconico, e tuttavia apprezzato, commento via mail di Giorgio Ferrari - Una raffinata alchimia tra storia e romanzo. Coinvolgente.

27 febbraio 2021 - consiglio di Armando Laurella in facebook - Una storia avvincente in un contesto storico ricostruito con rigore, ma mai noioso. Un finale sorprendente. Finito di leggere da pochi giorni, consiglio la lettura agli amanti del romanzo storico. Non delude.

20 febbraio 2021 - post in facebook di Demetrio Pianelli - Ho letto il suo libro e ne sono rimasto positivamente colpito. Sebbene la trama a volte si perda fra le note storiche e gli aneddoti a me non dispiace. Complimenti per il suo lavoro

3 gennaio 2021 - Danilo Cambiaghi, via whatsapp - Sto leggendo il tuo libro. Molto bello, complimenti. Oltre all'atmosfera e alle istituzioni marciane, c'è tensione narrativa e scrittura elegante. Complimenti ancora!

21 dicembre 2020 – post in facebook di Renato Castellazzi - Io penso che la lettura di un libro di storia sia cosa riservata agli appassionati della materia, purtroppo non numerosi. Per fortuna ci sono scrittori che riescono ad avvicinare e in qualche caso ad appassionare coloro che si tengono ai margini. Il Signore di Notte è un libro che racconta la storia di Venezia, in tutte le sue sfaccettature e svelando anche l'etimologia di parole ancora in uso, all'interno di un racconto poliziesco, inventato e ambientato nei primi anni del 1600 da Gustavo Vitali, che vede come protagonisti alcuni personaggi realmente esistiti. Un gran bel libro che raccomando, il tempo per leggerlo non manca.

5 dicembre 2020 - messaggio di Carlo Baso - Carissimo Gustavo, ho appena terminato la lettura del tuo bel libro "Il Signore di Notte" e oltre a complimentarmi voglio condividere con te, subito, "a botta calda" le forti emozioni che il tuo lavoro ha saputo trasmettermi. La lettura di questo tuo libro è stata dominata dal continuo contrapporsi di due forti antagonisti che si sono battuti senza esclusione di colpi con l'obbiettivo di accaparrarsi la mia attenzione. Due contendenti di valore, armati di grande forza, da una parte la trama del giallo con l'intreccio dei suoi enigmatici personaggi, dall'altra lo scorrere del racconto storico, ricco di particolari minuziosi e illuminanti descrizioni della seicentesca Repubblica Veneta. Una titanica lotta che mi ha accompagnato passo dopo passo fino a raggiungere un solo e unico magistrale epilogo. Complimenti vivissimi.

4 dicembre 2020 - Mariaeleonora Ratti - pagina facebook libro - Ho avuto il piacere di apprezzare la maestria dell'autore nel vivere raccontando la sua opera. Uno studio meticoloso, approfondito dal dettaglio storico, ti trasporta tra ponti e calli in un'atmosfera rarefatta dove aleggia lo spirito della giustizia (si fa per dire) e la clandestinità. È un pensiero da comune lettore, impreparato al genere narrativo, ma conquistato decisamente

27 novembre 2020 - Daniele Cerini (facebook) - Letto tutto di un fiato, bello, interessante, intrigante. Complimenti per un opera con un infinità di riferimenti storici veramente interessanti. Che dire molto bello,soddisfatto della lettura.

6 novembre 2020 – Roberto, via whatsapp - Ho finito di leggere il tuo libro Il Signore di Notte e mi è piaciuto molto. Sei bravo a scrivere di storia e anche a dare ritmo alle azioni, oltre che a dare continuità tra l’una e l’altra. Insomma bravo!

4 novembre 2020 – Mariantonietta Tornello - Ciao ragazzi, Consiglio questo libro giallo ambientato nella Venezia del 1600! Un romanzo storico, ben strutturato e pronto a catturare la vostra attenzione! Alcuni personaggi sono realmente vissuti all’epoca, ben collocati nel periodo storico descritto e ... buona lettura!!!!

13 ottobre 2020 - Luca Basso - Sto leggendo il Signore di Notte. Sono solo ad un terzo, per ora segnalo che si tratta di un libro molto gradevole e soprattutto ricchissimo di riferimenti ed aneddoti storici su Venezia. Lo sto leggendo davvero con gusto! Gustavo Vitali mi ha sorpreso davvero. Una volta finita la lettura farò una recensione migliore e più completa ma consiglio comunque vivamente la lettura!

13 ottobre 2020 - Davide Dal Barco Sono al decimo capitolo e il romanzo si fa sempre più interessante. Una volta trovata la giusta sintonia,le parole scorrono come un valzer d'altri tempi. Libro piacevole e arguto.

30 settembre 2020 - Angelo Sonvico - Ne consiglio la lettura. Racconto coinvolgente fin dalle prime battute, la cui trama si interseca, arricchendosi, sia di cenni storici che di “vita di tutti i giorni”, tanto da offrire l’approfondimento culturale della Serenissima di inizio 1600.

2 settembre 2020 - Mario Cornali - Lo scrittore ci conduce dentro le pieghe di una Venezia ai più sconosciuta. Lo fa con amorevole sapienza, a volte penetrante, a volte sorniona e comunque sempre scevra da manierismi e affettazione. Nella storia e nelle vicende della Serenissima alle soglie della decadenza, s'impernia un thriller cesellato con minuzie da giallista di razza. Tra nozioni illuminanti e affreschi di scorci suggestivi, vizi e virtù, amori e interessi che si accavallano in un caleidoscopio di emozioni, l'autore ci tiene sul filo degli eventi con maestria. Nel “tutto” che succede, nulla è come sembra. Solo Venezia resiste immutabile nella sua fulgida e al contempo struggente bellezza.

Comunicati stampa e ...

Il Signore di Notte: caccia all’assassino nella Venezia dei dogi

Il Signore di Notte: presentazioni sospese e recensioni del libro

... articoli di approfondimento sul Signore di Notte e altro

Informazione.it - database verticale dedicato al mondo dell'informazione

Il Signore di Notte: delitti nella Venezia dei dogi

Prostitute e cortigiane nella Venezia del Rinascimento

Quando a Venezia ci si giocava la camicia

La schiava che il sultano amò

Quando a Venezia fu inventato il ghetto

Fai Informazione - strumento per promuovere l'informazione digitale in mododemocratico

Alla caccia di un assassino nella Venezia dei dogi

Prostitute e cortigiane nella Venezia del Rinascimento

Quando a Venezia ci si giocava la camicia
La schiava che il sultano amò

Quando a Venezia fu inventato il ghetto

Il Salto della Quaglia - l'informazione oltre lo steccato

4 agosto 2020 - nel giorno del suo compleanno Gustavo ha scritto ... Autori esordienti alla prima opera ... che fatica!
Quando a Venezia fu inventato il ghetto

Compassione - Da tempo seguo il gruppo facebook “Libri e Recensioni” che ha lanciato uno strambo gioco al quale ho deciso di partecipare ... (leggi il resto)

Nell'immagine La liseuse La lettrice un dipinto olio su tela del pittore francese Pierre-Auguste Renoir, realizzato nel 1875-1876 e conservato al museo d'Orsay di Parigi



Il Signore di Notte, un romanzo giallo nella città dei dogi
autore Gustavo Vitali
Nell'immagine di testa: spada da lato inizi secolo XVII dalla collezione di Fulvio Del Tin Armi Antiche, Maniago (Pordenone)
Questo sito non fa uso di cookies



-----------
foto piccola 100 px di gustavo vitali da bambino
----------
segui
Il Signore di Notte
su facebook
logo del mi piace delsocial facebook
----------

Get free CGI scripts, PHP scripts, web pages at thesitewizard.com